La Cantina

Con la presenza di più di un centinaio di etichette la carta propone vini della nostra regione ma volgiamo lo sguardo e l’attenzione anche all’Italia e all’estero con maggiore predilezione per la Francia.

La scelta dei vini è soprattutto rivolta a quei produttori che maggiormente adottano un profilo di intervento basso o quasi nullo nell’uso di sostanze, sia in vigna che cantina, che possano alterare il concetto di “terroir” che più ci sta a cuore.

Le proposte spaziano dalla classica bottiglia a una larga scelta di calici in mescita che variano mensilmente.